Comune di Altavilla Milicia

Indizione del Referendum Costituzionale del 29 marzo 2020 - Disciplina diritto di voto cittadini italiani temporaneamente dimoranti all'estero.

Pubblicata il 11/02/2020

Si informa la cittadinanza che, in occasione dell’Indizione del Referendum del 29 Marzo 2020, i cittadini italiani temporaneamente presenti all’estero per motivi di studio, lavoro, o cure mediche e loro familiari conviventi che si trovano e/o che si troveranno all’estero per un periodo di almeno tre mesi all’interno del quale ricade la data di svolgimento della consultazione referendaria, possono esercitare il diritto di opzione di voto all’estero per corrispondenza a mezzo apposita istanza da presentare all’Ufficio Elettorale del Comune, come da allegato fac-simile, entro e non oltre il termine perentorio del 26.02.2020.
L’istanza, corredata da copia di un documento valido dell’elettore ed indicate l’indirizzo postale estero, può essere presentata al Comune per posta, per telefax, per posta elettronica anche non certificata, oppure potrà essere recapitata a mano dall’interessato e/o anche da persona diversa dell’interessato.
Nell’istanza l’elettore interessato dovrà altresì dichiarare il possesso dei requisiti di cui al comma 1 dell’art. 4 bis della legge 27-12-2001, n. 459. La dichiarazione va resa in conformità al disposto di cui agli artt. 46-47 del D.P.R. 445/2000.
L’indirizzo di posta elettronica del Comune di Altavilla Milicia (PA)è il seguente:
info@pec.altavillamilicia.eu
 
                                                                                                          Il Segretario Generale
Altavilla Milicia, lì 11 febbraio 2020                                     Dott.ssa Mariagiovanna Micalizzi                              
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Modello Opzione temporanei.pdf 596.36 KB

Facebook Twitter